Pizzando per l’Italia: Alla scoperta delle migliori pizzerie del Belpaese

Data:

In Italia la pizza è un patrimonio culturale e gastronomico di grande rilevanza. Nel nostro paese la storia della pizza risale a molti secoli fa e la tradizione di preparare questo piatto si è tramandata di generazione in generazione fino ad oggi.

Il successo della pizza in Italia è dovuto alla sua semplicità e alla versatilità degli ingredienti che permettono di creare molteplici varianti di questo piatto. La vera pizza italiana si distingue per la qualità degli ingredienti e la bontà della pasta, che deve essere sottile e croccante. Inoltre la vera pizza italiana ha una serie di caratteristiche distintive che la contraddistinguono dalle imitazioni: la forma tonda, la pasta sottile, l’uso di ingredienti di prima qualità e l’utilizzo del forno a legna.

In Italia ci sono molte pizzerie che producono un prodotto di qualità, ma alcune di esse si distinguono per aver saputo trasformare la pizza in un’arte culinaria. In questo articolo vi proponiamo una selezione delle migliori pizzerie di tutto il Belpaese per scoprire gusti, sapori e tradizioni della pizza italiana.

1. Pizzeria da Michele: Napoli

Per molti, la migliore pizzeria d’Italia è Pizzeria da Michele di Napoli. Fondata nel 1870, la pizzeria è diventata famosa in tutto il mondo grazie al film “Mangia, prega, ama” con Julia Roberts. La loro specialità è la margherita, la vera e propria regina delle pizze napoletane, preparata con pomodoro San Marzano, mozzarella di bufala e basilico. Da provare anche la marinara, una pizza senza mozzarella ma solo con pomodoro, aglio e origano.

2. Pizzeria la Notizia: Napoli

Altro indirizzo napoletano di grande prestigio è la Pizzeria La Notizia, diretta dal maestro pizzaiolo Enzo Coccia. Qui la pizza è preparata con ingredienti di elevata qualità, come ad esempio il pomodoro San Marzano biologico e l’olio extravergine prodotto dalle olive della Costiera Amalfitana. La pizza Attilio, con pomodoro San Marzano, mozzarella di bufala, pomodorini freschi, bazzone di Bagnoli e origano, è uno dei loro piatti forti.

3. Pizzeria Sorbillo: Napoli

La Pizzeria Sorbillo, fondata nel 1935, è una delle pizzerie più antiche di Napoli. Oltre alla margherita tradizionale, si consiglia di provare anche la pizza fritta, un must della cucina partenopea. La pizzeria è gestita da Gino Sorbillo, che ha ereditato la passione per la pizza dalla famiglia. Da provare la Calzone ripiena, fritta con pomodoro, mozzarella, provola, ricotta e salame.

4. Pizzeria da Pasquale: Caserta

A Caserta, la Pizzeria da Pasquale è una delle migliori per la pizza al forno a legna. Qui la pizza è cotta su pietra refrattaria, in un forno a legna alimentato con legna di quercia. Tra le specialità della casa c’è la pizza Pasqualina, con ricotta fresca, speck e pomodorini gialli.

5. Pizzeria San Marco: Pollena Trocchia

A Pollena Trocchia, la Pizzeria San Marco è stata fondata nel 1973 e da allora vanta una clientela affezionata che torna anche da fuori città. Qui la pizza viene cotta nel forno a legna e servita ancora fumante. Da provare la pizza San Marco, con pomodoro San Marzano, mozzarella, scamorza affumicata, pancetta e funghi porcini.

6. Pizzeria La Montanara: Roma

A Roma, la Pizzeria la Montanara è una delle migliori per la pizza fritta. Qui la pizza è fritta in olio di semi di girasole ad alta temperatura, prima di essere cotta al forno e servita. La specialità della casa è la pizza Montanara, con pomodoro San Marzano, mozzarella di bufala e basilico fresco.

7. Pizzeria Emma: Roma

La Pizzeria Emma è una delle pizzerie più conosciute di Roma. Il loro segreto è nell’utilizzo di ottimi ingredienti, come la farina Molino Quaglia, il basilico ligure e il pomodoro San Marzano. Provatela la pizza Diavola, con pomodoro San Marzano, mozzarella di bufala, salame piccante e olio al peperoncino.

8. Pizzeria Sorì: Sarentino

Nella località altoatesina di Sarentino, la Pizzeria Sorì rappresenta un vero e proprio angolo di paradiso per gli amanti della pizza. Qui la pizza è preparata al forno a legna e servita con ingredienti di qualità. Tra le specialità consigliate c’è la pizza con provola affumicata, patate, speck e rosmarino.

9. Pizzeria Capriccio: Milano

A Milano, la Pizzeria Capriccio propone una cucina tradizionale di grande qualità. Oltre alla pizza, si possono gustare anche piatti regionali come la parmigiana di melanzane e il calzone ripieno. La loro specialità è la pizza Capriccio, con pomodoro San Marzano, mozzarella di bufala DOP, salsiccia piccante, cipolla rossa e scamorza affumicata.

10. Pizzeria Al 15: Firenze

A Firenze, la Pizzeria Al 15 si distingue per la preparazione di pizza in stile napoletano. Qui la pizza è cotta nel forno a legna alimentato con legna di faggio e servita rigorosamente a taglio. Tra le specialità consigliate c’è la pizza Capricciosa, con pomodoro San Marzano, mozzarella, prosciutto cotto, funghi e carciofini.

In Italia ci sono tante pizzerie di qualità che propongono sapori unici e ingredienti di elevata qualità. Ogni città ha le sue eccellenze che vale la pena scoprire. Che siate a Napoli o a Milano, Firenze o Sarentino, non potete perdere l’occasione di degustare una buona pizza fatta con ingredienti di qualità e cotta nella tradizione italiana.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Share post:

Inscriviti

spot_imgspot_img

I più Letti

Articoli Simili
Related

Apple aggiorna Apple iphone, meno rumore di fondo nelle telefonate – News

Apple aggiorna Apple iphone, meno rumore di fondo nelle...

Gli imperdibili paradisi delle pizze italiane

La pizza è uno dei piatti più amati in...

L’inventore del net Berners-Lee al competition di Rimini – World wide web e Social

Lo scorso settembre, Sir Tim Berners-Lee, l'inventore del Earth...

Dalla scrittura all’intelligenza artificiale: Come la tecnologia sta trasformando l’industria del blogging

Il mondo del blogging ha subito una trasformazione significativa...